Usiamo i Cookie.

Associazione Viaggi con l'Asino
Come cani tenuti alla catena,
una catena troppo corta,
sempre pronti a ringhiare, facili da bastonare.
Quando i Fascisti arriveranno
si puliranno il culo
con le tue bamboline di stoffa volanti
e con le poesie scritte sulla carta di riso.
Altri invece vi gireranno intorno al collo i vostri sax etno-jazz
suoneranno la loro musica per fare festa,
non per fare finta di fare festa.
*
Lei è una pastorella che gioca in riva al lago
Lei impasta il pane con la farina del villaggio,
del suo villaggio
Maria Antonietta la misura e colma!
Quello che splende in cielo non e il sole
sono i tuoi razzi che esplodono.
cadono a terra
La tua stella è in rovina
A casa, a casa. Maria Antonietta,
la misura e colma’
Go home! Go home!

Pepsi Cola. Hamburger e ketchup
questa e la cena dell'Onnipotente,
Re dei Re. Signore dei Signori.
E' tornato per condurre i suoi bambini a casa,
per portarli alla nuova Gerusalemme!
...Vigne che diventano giardini,
alberi da frutto tenuti solo per i fiori
a chi lascio coltivare quello che mangio ?...
Arriveranno dalle scale.
con la spada manderanno in frantumi le ceramiche povere,
dei mobili appena restaurati
faranno legna da ardere per l’arrosto.
“Avrei voluto lasciarti un mondo migliore
dove non si sentano più certe parole...”
(canticchiare su giro di Do).
E’ che stiamo così poco tempo qui,
ed è persino strano, che nonostante tutto...
qualcosa sia stato scritto...
E’ che mi è un po’ difficile in questo momento
Pensare che da qualche parte ci sia la Città della Pace.
“Avrei voluto lasciarti un mondo migliore
dove non si sentano più certe parole...”
(canticchiare su giro di Do).
*
Sotto le sedie da giardino
di questa casa al quarto piano
senza balcone qui a San Salvario,
si è accumulata polvere
che ormai non è più polvere,
ma una specie di terra, di humus.
Se cadessero dei semi,
forse germoglierebbero.
A casa, in campagna è apparsa una tartaruga
mai vista prima.
E’ stata mandata da mia madre,
per vedere come procedono i lavori nell’orto.
*
Le merde di cane spappolate
friggono sull’asfalto.
La ronda della polizia
ha scelto di fare il giro dell’isolato.
Stanno vicini, si fanno coraggio fra loro.
La ronda della polizia
ha scelto di fare il giro dell’isolato,
abbiamo avuto la stessa idea
ma tu non ti preoccupare,
i fili del telefono sono orgogliosi
di trasmettere le parole che mi leggi.
Sono come un virus.
*
Saranno fiori rustici, coltivati alla contadina,
poco tempo e buoni risultati, piante rustiche locali.
Se non piove si secca tutto.
Se non piove si secca tutto.
Se non piove si secca tutto.