Usiamo i Cookie.

Associazione Viaggi con l'Asino
I N V I T O
TACRUMS - DAY
VOYEURS a CORTILE CONTINO
tacum
sabato 10 giugno 2017
performer Tony D'Agruma
allestimento Agostino Nardella
muri Claudio Zanotto Contino
palafreniere Guido Brun
artista ospite Michele Di Erre
apertura cancello di Cortile Contino ore 19.30
 programma
Merenda Sinoira "Ognuno porta qualcosa"
libera visione video, trailer e lavorazione performances di T. D'Agruma 
Spettacolo 
 Cortile Contino - piazza Porta Pia 15 - Cuceglio (TO)
(il TACRUMS-DAY avrà luogo con qualunque tempo, ampi spazi al coperto)
 
INGRESSO LIBERO USCITA A CAPPELLO
Note per gli Invitati - Per la "Merenda Sinoira" ognuno porta qualcosa da mangiare (dolce o salato) e da bere.
E' gradita la prenotazione al numero 339 6388826
agruma
VOYEURS A CORTILE CONTINO
da un’idea di Tony D’Agruma- Agostino Nardella- Claudio Zanotto Contino
Il desiderio di portare la trilogia  “Voyeurofmyself”  a Cortile Contino nasce dall’amicizia di lunga data che ci  lega e dalla volontà di collaborare “oggi” ad un progetto che metta a frutto, le nostre singole esperienze.
Tony D’Agruma (A.C. Formalibera), nella sua trentennale attività di attore/performer, ha sempre apprezzato e ricercato la possibilità di ambientare i propri lavori in spazi diversi dalle sale teatrali. Sia per lo stimolo creativo che spazi anomali o non dedicati normalmente al teatro sanno suscitare, sia per il contatto diretto e ravvicinato che ama avere col pubblico.
Cortile Contino  è da anni un luogo di ritrovo artistico e conviviale intorno a cui ruotano le attività dell’Associazione Viaggi con l’Asino.
La disponibilità di spazi interni ed esterni, diversi per conformazione e collocazione, offrono la possibilità di rappresentare a Cortile Contino, una versione site specific di “Voyeurofmyself – 3.0 Solo quando sarò” , ultimo capitolo della trilogia omonima.
Contestualmente, in un altro spazio, verranno presentati in video la performance “Mi rendo conto”, “Breakup” (realizzato con la videomaker Alessia Zuccarello), trailer di altri lavori e brevissimi estratti di momenti di prova per dare un’idea più completa del panorama espressivo di Tony D’Agruma.
Ad unire il performer e il luogo sarà il contributo determinante di Agostino Nardella. Alla sua collaudata esperienza di sound e light designer in ambito teatrale ed  una specifica conoscenza del luogo, sarà  affidata la cura degli allestimenti necessari per la messa in scena...
Abbiamo chiamato la serata “Voyeurs”, al plurale, in riferimento al pubblico che, oltre a vedere gli spazi  dello spettacolo e quello dei video, potrà apprezzare anche i gradevoli ambienti di Cortile Contino.
agruma1